parata piccola diga artificiale nei fiumi ( di solito per i molini )
pelitto nel gioco con le figurine, quando l'ultima tirata si sovrappone appena a quella sottostante
pattuella apertura dei pantaloni
pellanciche pelle avvizzita dall'età
pencio maldestro
peppera naso grosso o arrossato
pera scoreggia
perelle bacche del biancospino
pertantè non appena
pescolle pozzanghere
petecate  vizi e modi di comportarsi ereditati
piagnaccia tipo piagnucoloso
pianice lastra spec. di marmo utilizzata per i tavoli della cucina
piattina ( o pianella ) piatto piano usato per mangiare i secondi o i contorni
piattonaccio grosso foruncolo infiammato, o anche tuffo con panciata
piccà pungere
piccarelli morbillo
piccasorci pungitopo
piccata puntura, iniezione
picce-pucce-pacce gioco effettuato con l'apposito filo di ferro sagomato, possibile solo sulla sabbia
picciamonte muschio
picicchia incrostazione delle palpebre
piloruscio persona rossa di capelli
pilotto pezzo di lardo avvolto da un pezzetto di carta paglia che, una volta acceso, serviva a ungere la carne sullo spiedo
pincinelle tipo di pasta tradizionale
pintiricchiato puntinato, a puntini
pipitola pellicina delle unghie
pippituso noioso, petulante
piro cuneo di legno con il quale si legavano i covoni di grano
pisciacane tarassaco ( erba selvatica detta anche dente di leone )
pisciarella urgente e continuo bisogno di orinare
pista carne di maiale lavorata per essere insaccata
pistatone pestata su un piede
pitria  imbuto
pitriolo piccolo imbuto
pizzuta bambina vanitosetta, saputella
poccia mammella
pocciolo ciuccetto; detto anche di persona poco sveglia
pocciona donna ben carrozzata anteriormente
polanca tacchino
pole ( se ) potere   Es: Se pole? : Si può?
porocane poveraccio
portugallo arancio
postà ?! può essere ?!
prescioluso riferito a chi ha sempre fretta
pretacchiò bigotto ( una volta erano chiamati così anche i democristiani )
prete attrezzo di legno utilizzato anticamente per scaldare il letto
proenna un mucchio di roba
protto persona che crede di capire tutto
pugnetta masturbazione del maschio
pule ( andare alle ) perdere tutto al gioco
pusà posare, deporre
que che, cosa
rabbito persona sempre arrabbiata o anche usato come rafforzativo ( è sicco rabbito )
racchitinuso persona o animale molto gracile
ragaj interiora di pollame

indietro                                         avanti                                 torna alla prima pagina